Locarno - 12 agosto 2017

 

Come da tradizione, i soci dell'Associazione SUPSI Alumni e FH Schweiz, si sono ritrovati in occasione della serata di assegnazione dei Pardi al Festival del Film di Locarno lo scorso sabato 12 agosto. L'evento ticinese, giunto alla sua 70esima edizione, è divenuto nel corso degli anni, oltre che un riferimento per la kermesse cinematografica internazionale, un momento di ritrovo per i diplomati SUP e per le due rispettive associazioni. 

Sono stati infatti più di 100 (limitati dal numero chiuso) i partecipanti a questo prestigioso evento, che ha annoverato tra i presenti: il presidente di FH Schweiz Toni Schmid, la ex-presidente SUPSI Alumni Barbara Vannin e i membri del comitato Diego Stacchi, Manuela Casanova e Rocco Giannetta.
Anche questa edizione del Festival ha registrato il tutto esaurito e ha potuto contare sulla presenza di ospiti illustri. A sfilare sul red carpet davanti ai flash dei fotografi, oltre agli ex-studenti delle Scuole professionali svizzere, nomi importanti quali ad esempio il "premio Oscar" Adrien Brody, la vincitrice "Golden Globe" Nastassja Kinski, il regista Todd Haynes e il francese Mathieu Kassovitz. 

Un clima festoso e conviviale ha accompagnato, dopo un ricco aperitivo presso la corte del Palazzo Casorella, i diplomati SUP in Piazza Grande, dove, dalle ore 21:00, è andata in proiezione la pellicola di "One Life, One Soul", dedicata al "sogno di rock'n'roll" dei Gotthard. 

In attesa di riproporre questo appuntamento nel 2018, vi invitiamo a visitare la gallery fotografica sulle nostre pagine "social": Facebook, Twitter, LinkedIn e Instagram. 

 

Programma eventi

Instagram